Andrzej Wodka, Claretianum 
2017-2018
Secondo semestre
 



Corso

s268 (2 ECTS)


“Seguire l’agnello dovunque vada” (Ap 14,4).
L’Apocalisse e i consacrati.
Aiuti per lo studio
(in continuo aggiornamento)
Hai trovato una risorsa utile? Vuoi condividerla? Grazie!

 

Programma esami


La Bibbia

Apocalisse


Testi vari



 


Youtube

Testimonianze...


Il corso

Il corso propone un incontro tra l’ultimo libro della rivelazione cristiana e la vita consacrata. Trovandosi nel cuore della Chiesa, la sposa dell’Agnello, i consacrati per la loro vocazione sono anche fra i primi ad intraprendere la sequela di Colui che vince lasciandosi sgozzare. Tale martyria di Cristo rivela la misura della sua agape e propone la qualità della sua hypomone – la capacità di resistere nella logica del dono di sé fino all'estremo. Attraversando la liturgia penitenziale delle sette chiese d’Asia, si approfondirà in particolare la necessità di rispecchiarsi sempre più radicalmente nelle promesse del Risorto rivolte al “vincitore” che sprigionano una nuova, invincibile speranza, capace di dissipare ogni catastrofismo e avvicinare – con la serietà e la fedeltà dell’amore – l’ora della manifestazione della Gerusalemme celeste in mezzo all’umanità redenta.

Bibliografia orientativa:
Biguzzi G., LApocalisse e i suoi enigmi, Paideia, Brescia 2004.
Doglio C. (ed.) Apocalisse, San Paolo, Cinisello Balsamo 2012.
Marcato G., Le chiese dell’Apocalisse. Storia e Teologia, PUST, Roma 1991.
Vanni U., Luomo dell’Apocalisse, ADP, Roma 2008.



Segnalazioni bibliografiche più recenti

  • ???
  • ???

 Johannine Bibliography on the Web

Vuoi suggerire qualche altro titolo o risorsa? Grazie!